Contatti +39 3481127441 (anche whasapp)     Email info@professionesogni.it

Master Eventi

Un percorso formativo di rilievo di preparazione
alla direzione e gestione di eventi complessi dal matrimonio agli eventi business meeting and congress, fino alle mostre, sfilate di moda e spettacoli culturali e di musica.

Cosa e perché?

Il Master Event Management è quindi una straordinaria occasione per te che ami il mondo degli eventi, a ampio raggio, e stai cercando la soluzione definitiva per la tua piena formazione professionale di settore.



Accounts

Free Trial

Free Trial

Free Trial

Free Trial

Free Trial

Domains

Sub-domains

CORSO WEDDING PLANNER

€140

prezzo finale, IVA esente

Strategie, metodi di organizzazione e gestione dell'evento

Moduli online di verifica con 200 domande

1 guida visiva pdf su esempi di allestimenti

1 libro pdf

Pagamento online,

con bonifico bancario o

con ricarica postepay

MASTER WEDDING PLANNER

€160

prezzo finale, IVA esente

Strategie, metodi di organizzazione e gestione dell'evento

Moduli online di verifica con 300 domande

Pagamento online,

con bonifico bancario o

con ricarica postepay

Il Master ha una durata di 4 mesi in modalità FULL FREE STUDY, estendibile nella durata illimitatamente (cioè non devi aspettare per forza la scadenza, ma puoi concludere anche prima; se invece non ci arrivi entro la scadenza, basta una comunicazione, resta tutto attivo).
Il Master include 3 esami che man mano supererai: al superamento ti saranno inviati 3 certificati bilingue validi per il tuo curriculum (il Master Organizzatore di Eventi, il diploma Wedding Planner e il diploma Meeting and Congress Management) direttamente a casa via corriere espresso (spedizione inclusa nel prezzo).
Il Master è sempre disponibile: inizia nel momento in cui lo acquisti.
Tutti i candidati devono essere in possesso almeno di un diploma di scuole superiore, di buone capacità organizzative, di una forte motivazione ad intraprendere un percorso intenso di livello professionale e ad alto contenuto tecnico e di gestione. E’ importante avere un computer, per accedere ad alcuni moduli online di verifica studio.

Il Master Eventi include:

  • supporto online allo studente per tutta la durata dello studio
  • più di 470 pagine di studio in 3 manuali pdf + audio guida mp3 da 9 ore per te, per sempre, realizzati per far assimilare le materie con facilità e precisione;
  • più di 600 domande di verifica online + 4 simulazioni di lavoro online per avere la certezza di capire correttamente e assimilare ogni singolo aspetto di ogni materia;
  • 3 case study video per un totale di 40 minuti;
  • una piccola guida pdf dove si da risposta a tantissime domande scottanti sia tecniche che pratiche sull’attività di Wedding Planner, moduli di valutazione dei fornitori, esempi pratici di contratti con i fornitori, contratto con gli sposi, esempio di budget.
  • il codice farmaindustria 2012, il sistema ECM 2009, il contratto di viaggio Astoi, la L 7/01, la L 216/83, la L 135/01, documenti vari
  • moduli SIAE, miniguida alla loro compilazione, esonero ENPALS, esempio di domanda di pubblico spettacolo, liberatorie modelle
  • 3 esami online e 3 certificati bilingue italiano/inglese validi per il tuo curriculum

Con questo Master Eventi imparerai a...

  • sapere in cosa consiste la professione di Wedding Planner, qual’è la situazione italiana e quali doti bisogna sviluppare in tale ambito lavorativo;
  • sapere realizzare un database selezionando in maniera professionale i diversi fornitori, distinguendoli per qualità, prezzi, prodotti, ecc..;
  • conoscere le tecniche di tariffazione della professione di Wedding Planner e saperle applicare singolarmente o meno in ogni occasione;
  • conoscere nel dettaglio e saper organizzare tutte le celebrazioni prenuziali, da quelle classiche alle mode provenienti dagli USA;
  • saper organizzare da zero un matrimonio, utilizzando gli elementi base comuni per la coppia come filo conduttore dell’evento;
  • conoscere nel dettaglio, saper selezionare e gestire uno ad uno i fornitori dell’evento, dalle location per cerimonie e ricevimenti, al fioraio, dagli atelier di abiti da sposi fino al banqueting e catering, dall’hair stylist alla pasticceria;
  • conoscere nel dettaglio i prodotti e servizi offerti dai fornitori dell’evento, sapendo quindi decidere e guidare la coppia tra le varie possibilità di scelta;
  • conoscere il galateo, il bonton e la tradizione di ogni elemento e fase di cui si compone un matrimonio;
  • conoscere le tempistiche da rispettare nel corso della preparazione dell’evento e durante il grande giorno, utilizzando anche metodologie project-oriented di gestione dei tempi
  • conoscere l’industria MICE, i suoi attori e la situazione italiana di mercato;
  • saper realizzare da zero un evento MICE, dalla progettazione alla chiusura;
  • conoscere la legislazione specialistica degli eventi MICE tradizionali e quelli medico-scientifici, oltre alla gestione fiscale degli stessi;
  • sapere scegliere la migliore destinazione turistica e congressuale per ogni tipo di evento;
  • conoscere le varie fasi di cui si compone la progettazione di un evento MICE, conoscere i diversi tipi di gestione e di finanziamento, sapere gestire gli sponsor, l’ufficio stampa, sapere utilizzare le corrette metodologie gestionali project-oriented;
  • conoscere e saper individuare i vari tipi di costi e sapere calcolare il migliore pricing per l’evento attraverso il full costing e direct costing;
  • conoscere in cosa si differenzia l’evento incentive dagli altri eventi MICE e come organizzarlo correttamente secondo le esigenze del cliente;
  • avere le conoscenze per organizzare, in parallelo con un evento MICE, un evento espositivo;
  • conoscere le caratteristiche del marketing MICE e le strategie promozionali da utilizzare;
  • conoscere le linee guida del project management per la gestione organizzativa di un evento, seguendolo nel suo ciclo di vita fino allo svolgimento e conclusione;
  • capire quali sono le problematiche logistiche e burocratiche di eventi culturali come mostre, concerti, sfilate;
  • sapere gestire i rapporti con la SIAE e gli artisti ingaggiati nello spettacolo;
  • conoscere il mondo business della moda e il valore commerciale delle sfilate;
  • individuare e scegliere gli elementi chiave dell’allestimento di uno spettacolo di moda classico sia musicale;
  • conoscere il mondo delle modelle, saperle selezionare nei casting e addestrare in previsione dello spettacolo

Prima parte, wedding planner

Dopo una prima parte riferita alla gestione backoffice dell’impresa, i prezzi, i fornitori, le caratteristiche e qualità che bisogna valorizzare in questo lavoro, il corso intraprende un lungo ma colorato e allegro percorso alla scoperta di ogni minimo elemento che il/la Wedding Planner deve dimostrare di conoscere per organizzare l’evento, seguendo e migliorando le idee, i sogni della coppia.

Dalle feste pre matrimoniali, agli abiti di lui, di lei, degli ospiti, alle celebrazioni ed alle differenti religioni e location per la cerimonia; dalle tradizioni e simboli, che arricchiscono il matrimonio in ogni suo aspetto intimo o pubblico che sia, all’organizzazione, scelta e gestione del decoro, della location del ricevimento, dei fornitori, fino a un pratico e completo prospetto (timeline) che riassume tutte le diverse tappe che bisogna ricordare per far si che il giorno delle nozze sia il giorno più bello.

Il corso include anche una pratica guida fotografica con tantissime idee per stimolare la creatività di allestimento delle location dei matrimoni!

Seconda parte, meeting & congress

Il corso porta lo studente all’interno del mondo MICE, cioè degli eventi business congressuali e incentive, studiandone lo sviluppo storico e l’attuale situazione di mercato, individuando prima di tutto gli attori principali del segmento, come i differenti organismi promotori, i PCO, i MP ed i CB.

Si passa quindi alle peculiarità che la legislazione italiana concede all’industria MICE in rapporto al maggiore quadro normativo nazionale turistico.
Dopo aver individuato le diverse tipologie e forme tecniche con cui prende forma un evento MICE, si inizia il lungo iter delle fasi di realizzazione dell’evento, dalla progettazione al finanziamento, all’acquisto dei servizi fino all’operatività e le attività post-evento.

Il corso si concentra inoltre sull’incentive e l’ITP, come evento MICE “anomalo”, sui contratti di fornitura turistici (allotment), sulle norme per l’organizzazione dei pacchetti turistici e sul marketing degli eventi MICE.
In allegato e fuori corso, è offerta una seconda parte composta da una breve spiegazione sulle imprese turistiche principali: agenzie di viaggi, tour operator e tutte le tipologie di strutture ricettive.

Terza parte, eventi culturali e spettacoli

Il Master Organizzazione Eventi poi va oltre ed entra nello studio dei principali eventi culturali e di spettacolo: mostre, musica, concerti, sfilate di moda, analizzando le differenze strutturali, le regolamentazioni necessarie per l’operatività, le tempistiche e tutto quanto può servire per organizzare un magnifico spettacolo.

Dopo avere visto le tipologie di eventi culturali si passa al project management dell’evento (che segue quanto appreso per l’organizzazione di eventi wedding e business) ed alla messa in opera di un evento culturale, seguendo le tipiche fasi di organizzazione.
L’ideazione, i rapporti con il promotore, la missione e obiettivi. L’attivazione, la selezione e la ricerca dei fornitori, la redazione del budget ed i rapporti con la pubblica amministrazione. La pianificazione e l’archivio di progetto.
Si conclude la prima parte con la spiegazione dei principali piani di lavoro per un evento: produzione, economico-finanziario, tecnico e logistico, tenendo conto anche della burocrazia e della sua influenza sulla realizzazione di un evento, quindi quali permessi e autorizzazioni richiedere per diverse casistiche di evento.

La seconda parte parla nello specifico degli spettacoli musicali e concerti, identificando l’evento ed i bisogni del promotore committente. Si discute la timeline orientativa di un concerto di medie dimensioni, ma soprattutto della burocrazia sulla musica e performance artistiche: permessi SIAE, diritti d’autore, redazione del borderò, cosa è l’agibilità ENPALS e come gestire gli artisti non iscritti.

La terza parte parla invece degli eventi business di moda: le sfilate ed i fashion show, trattando l’aspetto commerciale, i bisogni del committente e le tipologie di evento fashion.
Dopo lo studio della corretta selezione della location, si passa alla scelta e gestione delle modelle/modelli, individuando i tratti specifici da scegliere per avere un cast perfetto.
Si conclude con lo studio dell’allestimento del set, scenografia e coreografia e lo sviluppo a 360 gradi dell’evento fashion, dalle prove all’apertura fino alla chiusura.

Tre sono i focus case study: mostre fotografiche e artistiche, sfilate di moda classiche e fashion show (con visione video esclusiva per intero dal back stage di un Victoria’s Secret Fashion Show)

La tua prossima carriera a portata di click!

Orario di apertura

Lunedi - Sabato: 9:00 am -18:00 pm

Contatti

Telefono (anche whasapp) +39 348 112 7441
Email: info@professionesogni.it

PROFESSIONE SOGNI di Alessio D.C. Auditore

Partita IVA 05048840879

Dal 2011 Ente di formazione privato su turismo, hotel, eventi, marketing