Contatti +39 3481127441 (anche whasapp)     Email info@professionesogni.it

Master Agente di Viaggi

Percorso formativo professionale di preparazione alla gestione del Front Office e Back Office di agenzie viaggi e tour operator, finalizzato sia all’inserimento lavorativo dei candidati, grazie alla formazione approfondita, sia alla preparazione per potere sostenere e superare l’esame di abilitazione a Direttore Tecnico di Agenzie Viaggi e Turismo istituiti dalle Regioni.

Cosa e perché?

Il corso si propone di fornirti un’ottima conoscenza non solo delle materie tecniche per il front office d’agenzia ma anche delle materie di gestione del backoffice dal punto di vista fiscale. Inoltre è trattato tutto il marketing management per lo studio del mercato per la promozione d'impresa. Tutte le materie sono approfondite secondo gli standard nazionali degli esami abilitanti alla professione turistica di direttore tecnico.



Accounts

Accounts

Accounts

Accounts

Storage

Domains

Sub-domains

CORSO AGENTE DI VIAGGI

€120

prezzo finale, IVA esente

Tutto per organizzare e vendere

servizi turistici e lavorare in agenzie viaggi tour operator, agenzie turistiche

Legislazione turistica aggiornata all'ultimo decreto del 2018

1 manuale studio pdf +

280 domande di verifica studio +

tutor online

CORSO AGENTE DI VIAGGI PLUS

€138

prezzo finale, IVA esente

Tutto per organizzare e vendere servizi turistici e gestire fatture e commissioni

Legislazione turistica aggiornata all'ultimo decreto del 2018

2 manuali studio +

380 domande di verifica studio +

tutor online

Corso propedeutico al 100%

per la preparazione al bando d'esame

abilitante di Direttore Tecnico d'agenzia viaggi

MASTER AGENTE DI VIAGGI

€196

prezzo finale, IVA esente

Tutto per organizzare e vendere servizi turistici, gestire fatture e commissioni e organizzare e gestire al meglio il marketing azienda (inclusa la redazione del Marketing Plan)

Legislazione turistica aggiornata all'ultimo decreto del 2018

3 manuali studio +

500 domande di verifica studio +

redazione del marketing plan guidato +

tutor online

Corso propedeutico al 100%

per la preparazione al bando d'esame

abilitante di Direttore Tecnico d'agenzia viaggi

Il master ha una durata di 4 mesi in modalità FULL FREE STUDY, estendibile nella durata illimitatamente (cioè puoi concludere anche prima, non devi aspettare la scadenza, mentre se non ci arrivi entro la scadenza basta un avviso, resta tutto attivo).
Il master include 3 esami che man mano devi superare: al superamento ti sarà inviato il master Agente di Viaggi + certificato di Marketing Management, direttamente a casa via corriere espresso (spedizione inclusa nel prezzo).
Il master è sempre disponibile: inizia nel momento in cui lo acquisti.
Tutti i candidati devono essere in possesso almeno di un diploma di scuole superiore, di buone capacità organizzative, di una forte motivazione ad intraprendere un percorso intenso di livello professionale e ad alto contenuto tecnico e di gestione. E’ importante avere un computer, per accedere ai moduli online di verifica studio, al corso sul GDS Sabre ed agli esami finali.
Per poterti iscrivere all’esame abilitante a Direttore Tecnico, devi conoscere almeno 2 lingue straniere con cui bisogna sapere intrattenere una conversazione di circa 15 minuti.

Il Master Adv include:

  • supporto online allo studente per tutta la durata dello studio;
  • più di 450 pagine in 3 manuali pdf + audio guida di 10 ore di studio full immersion, per te per sempre, realizzati per far assimilare le materie con facilità e precisione;
  • 500 domande di verifica online + 2 simulazioni di lavoro online + redazione del marketing plan, per avere la certezza di capire correttamente e assimilare ogni materia;
  • apprendimento interattivo di Sabre, per prenotare e emettere biglietteria aerea;
  • legislazione turistica italiana aggiornata al nuovo codice 2011 + Dlgs 2018;
  • sono inclusi anche il contratto di viaggio ASTOI, un voucher esemplificativo, la carta dei diritti dei passeggeri ENAC, la IATA Application Guide, la L.216/83, la L.136/2001, Dlgs 62 del 2018
  • 2 esami online e certificato bilingue italiano/inglese valido per il tuo curriculum

Con questo Master Agente di Viaggi imparerai a...

  • conoscere e capire cosa è e come è composto il mondo del turismo;
  • conoscere le responsabilità dell’agenzia viaggi nella realizzazione o vendita di viaggi in rapporto con il cliente viaggiatore ed i fornitori;
  • saper scegliere i contratti di fornitura turistica ed i vettori più adatti alle esigenze dell’organizzazione;
  • sapere organizzare ogni tipo di servizio turistico semplice e complesso per singoli e per gruppi;
  • sapere cercare, prenotare e emettere biglietto elettronico usando il sistema informatico GDS Sabre;
  • sapere compilare e gestire il contratto di viaggio ASTOI;
  • sapere consigliare il cliente nella scelta della destinazione turistica e saperlo aiutare in tutti i problemi di ritardi, overbooking, cancellazioni, ecc.. nel mondo dei trasporti, in particolare quello aereo;
  • conoscere le procedure per aprire un’agenzia di viaggi
  •    capire cosa è il sistema fiscale e le principali imposte e tasse
  • capire cosa è l’IVA, quali sono le sue caratteristiche, riconoscere e gestire i diversi tipi di IVA, imponibile e non, stabilendone il valore, anche in sede di liquidazione IVA;
  • come applicare la gestione dell’IVA sui servizi di viaggio, hotel e trasporto;
  • come gestire l’IVA 74ter;
  • cosa sono le fatture e come gestire la fatturazione tradizionale e in 74ter;
  • come calcolare la liquidazione IVA e peculiarita’ nel settore turismo;
  • sapere stimare orientativamente in via previsionale gli imponibili di tasse e imposte, tra cui IRE, IRES, IRAP;
  • sapere utilzzare i bolli nell’ambito delle agenzie di viaggi;
  • conoscere e capire cosa è il marketing, le peculiarita’ del marketing turistico e i fondamenti del mercato: domanda, offerta, beni e servizi;
  • capire come si struttura il piano di marketing strategico d’impresa e quali sono i fattori fondamentali di analisi del mercato e dei consumatori;
  • sapere ideare e realizzare il piano di marketing operativo, sapendo gestire il marketing mix di un prodotto generico e di un prodotto turistico, a livello di prezzo, prodotto, promozione e pubblicita’;
  • sapere realizzare il giusto pricing del prodotto turistico, secondo i bisogni economici d’impresa, utilizzando le tecniche di full costing, direct costing (break even point), cost plus pricing, target return pricing;
  • capire l’importanza del sistema di distribuzione del prodotto turistico e scegliere la strategia più adatta all’esigenza del prodotto;
  • conoscere le tecniche promozionali e pubblicitarie per gestire la competitivita’ del prodotto nel suo ciclo di vita.

Il percorso inizia introducendo il fenomeno turismo, la figura del turista e le caratteristiche che contraddistinguono il viaggio. Si continua con i fattori che distinguono la domanda e offerta del mercato turistico.
Si introducono quindi le caratteristiche delle imprese turistiche riconosciute dalla legislazione italiana: strutture ricettive e agenzie viaggi, oltre a un accenno alle DMO, imprese di gestione dell’immagine di localita’ turistiche.
Si va quindi alla spiegazione degli elementi che definiscono una destinazione come turistica.

Il percorso si introduce quindi nel mondo della vendita e organizzazione di viaggi e servizi turistici. Si parla cioè delle agenzie viaggi intermediarie, come si caratterizzano e le forme attuali di associazionismo come metodo per presentarsi sul mercato.
Dalla differenza tra agenzie intermediarie e organizzatrici si evidenziano le diverse responsabilita’ verso i clienti viaggiatori e verso i fornitori turistici (hotel, compagnie di trasporto). Quindi si introducono gli elementi commerciali di lavoro per gli agenti di viaggio, come le fee, spese di gestione pratica, l’utilizzo degli sconti, le tecniche di upsell.
Si passa quindi all’aspetto organizzativo di viaggi, cioè conoscere i diversi servizi di fornitura (hotel, compagnie di trasporti) e saperli scegliere a seconda del viaggio da organizzare, la legge 206/2005 per l’organizzazione di viaggi, i metodi di determinazione del prezzo dei viaggi da vendere con un corretto calcolo del margine di contribuzione e dell’IVA e diverse informazioni sulla biglietteria e ai documenti di viaggio, in particolar modo il passaporto, il voucher con il suo ciclo di vita, le norme doganali internazionali, norme antireciclaggio e nome CITES.
Per concludere questa parte si impara l’iter per aprire un’agenzia viaggi dal punto di vista burocratico e tecnico.

Si passa alla spiegazione delle tecniche di trasporto, aeree, ferroviarie, navali e stradali, imparando la legislazione italiana e comunitaria a riguardo. Di particolare attenzione è il trasporto aereo, essendo il mezzo più utilizzato per i viaggi. Sono trattate le convenzioni internazionali alla base del sistema aereo civile, gli enti internazionali IATA e ICAO e quelli italiani. Sono quindi spiegate le casistiche di ritardi, cancellazioni di voli, overbooking, smarrimento bagagli e cosa dice a proposito la normativa comunitaria in aiuto al viaggiatore. Seguono alcuni elementi di tariffazione aerea IATA, come metodo di calcolo tratta aerea, classi di prezzo, codici direzionali, routings.

La tecnica dei trasporti aerei ha come completamento il video corso interattivo GDS Sabre (corso base), il sistema informatico di prenotazione aerea e emissione di biglietteria.
Argomenti trattati nel corso GDS Sabre:

  • log in e log out
  • codifica e decodifica sigle IATA di citta’, aeroporti, compagnie aeree
  • utilizzo del City Pair Availability, ricerca lista dei voli disponibili e modifica dei criteri di ricerca
  • prenotazione dei posti a bordo e selezione della posizione dei posti nella mappa dell’aereo
  • utilizzo della Rate Query e calcolo della tariffa più bassa tramite il sistema Bargain Finder
  • compilazione del PNR dei passeggeri e inserimento del campo tariffa
  • emissione dell’e-ticket e salvataggio del PNR

Lo studio continua con la trattazione della legislazione sui trasporti ferroviari, navali e terresti: tipi di treni, legislazione Trenitalia per ritardi, cancellazioni, cambio biglietto, rimborsi. Ma anche terminologia navale, industria crocieristica e legge della navigazione. Per quello che riguarda i trasporti su strada, lo studio si incentra sui bus turistici e normativa stradale per gli autisti.

Si passa così alla legislazione italiana turistica: prima si impara per sommi capi la storia della legislazione turistica italiana dagli anni 1930 fino ad oggi, includendo anche le direttive comunitarie convertite in leggi italiane per i viaggi e servizi turistici all inclusive, poi si impara nel dettaglio la legge del 2001 e l’attuale legge di riforma del turismo del 2011. Segue anche una parte sul turismo culturale dal punto di vista normativo e un capitolo sull’Unione Europea come governo, storia e distinzione tra i tipi di leggi comunitarie.

Si passa quindi alla tecnica albeghiera, così come richiesta dagli esami abilitanti per le professioni turistiche. Si impara la classificazione delle strutture ricettive alberghiere, extra alberghiere e all’aria aperta secondo la legge attuale con le varie caratteristiche e le attuali forme in cui le imprese alberghiere si associano in gruppi per emergere sul mercato. Vanno apprese alcune importanti norme che regolano le attivita’ ricettive, in particolare l’autorizzazione d’esercizio, le norme sanitarie, vincolo di destinazione e l’autorizzazione per la somministrazione di alimenti.

Per finire una lunga parte dedicata alla geografia turistica, prima con elementi di geografia come clima, movimento della Terra, meridiani e paralleli, poi con la spiegazione di importanti malattie presenti nelle zone tropicali e sub tropicali con info su come sono trasmesse. Per concludere è presente una lista delle reali mete turistiche proposte e vendute dai tour operator.

Il percorso di studio sul turismo passa quindi alla parte fiscale, dando la preparazione richiesta per gli esami di abilitazione alle professioni turistiche e preparando lo studente per le attività di back office d’agenzia.
In particolare, oltre ad un’introduzione sul sistema fiscale italiano e la differenza tra tasse, imposte e tributi, lo studio si focalizza sull’IVA: come funziona e dove si applica nel prezzo, ma anche le casistiche di non imponibilità e esenzione previste dalla legge in riferimento ai servizi turistici dentro UE e fuori UE. Sempre sull’IVA va imparato come gestire le fatture che nel turismo sono di due tipi, così come il calcolo dell’IVA da versare allo stato.
Sono presenti anche diverse nozioni sulle principali imposte, l’uso dei bolli e sulla pubblicità.
Per aiutare lo studente a capire come comportarsi nella pratica della gestione delle fatture e dell’IVA, sono inserite numerose situazioni pratiche d’agenzia (case study).

Per finire il corso accompagna lo studente attraverso tutto il percorso del marketing management turistico e di viaggi, partendo dalla fase organizzativa e strategica, con l’individuazione dei target di mercato più adatti alla propria offerta turistica, passando dalla comprensione del mercato turistico e le particolarità dei prodotti turistici, fino allo studio dei consumatori, dei loro bisogni e del loro processo di acquisto.

Segue la parte operativa, in cui i fattori studiati e analizzati nella fase teorica vengono applicati al mercato ed ai target selezionati attraverso il marketing mix del prodotto turistico: si studieranno le tecniche di gestione dei prezzi, delle linee di prodotti, del ciclo di vita dei prodotti materiali, immateriali e specialmente turistici, le tecniche di gestione della marca, la promozione attraverso i canali di mix di comunicazione, fino alla spiegazione dell’importanza del customer care e satisfaction.

La tua prossima carriera a portata di click!

Orario di apertura

Lunedi - Sabato: 9:00 am -18:00 pm

Contatti

Telefono (anche whasapp) +39 348 112 7441
Email: info@professionesogni.it

PROFESSIONE SOGNI di Alessio D.C. Auditore

Partita IVA 05048840879

Dal 2011 Ente di formazione privato su turismo, hotel, eventi, marketing