Contatti +39 3481127441 (anche whasapp)     Email info@professionesogni.it

Corso Accompagnatore turistico

Il corso Accompagnatore turistico è il percorso formativo di preparazione alla guida e assistenza di gruppi turistici durante servizi turistici semplici e complessi, come gite o viaggi.

Cosa e perché?

Un percorso finalizzato sia all’inserimento lavorativo dei candidati in agenzie turistiche, grazie alla formazione approfondita, sia e soprattutto alla preparazione per potere sostenere e superare l’esame di abilitazione di accompagnatore turistico (e guida turistica*, vedi più in basso “LEGGERE ATTENTAMENTE”) istituito dalle Regioni.

Attenzione: per potere sostenere l’esame abilitante di accompagnatore turistico devi possedere almeno un diploma di scuola superiore e devi conoscere almeno 1 lingua straniera, oltre alla lingua italiana. Durante l’esame di abilitazione lo studente avrà una conversazione di circa 15 minuti nella lingua straniera (o lingue straniere) scelta al momento dell’iscrizione all’esame (* vedi più in basso “LEGGERE ATTENTAMENTE”).

Puoi anche scegliere la combinazione

Corso Agente di viaggi Plus + Accompagnatore turistico, a 150 euro della durata di 3 mesi!
Il corso ha una durata di 3 mesi in modalità FULL FREE STUDY, estendibile nella durata illimitatamente (cioè puoi concludere anche prima, non devi aspettare la scadenza, mentre se non ci arrivi entro la scadenza basta un avviso, resta tutto attivo).
Il corso include 1 esame che man mano devi superare: al superamento ti sarà inviato il certificato Accompagnatore Turistico direttamente a casa via corriere espresso (spedizione inclusa nel prezzo).
Il corso è sempre disponibile: inizia nel momento in cui lo acquisti.
Tutti i candidati devono essere in possesso almeno di un diploma di scuole superiore, di buone capacità organizzative, di una forte motivazione ad intraprendere un percorso intenso di livello professionale e ad alto contenuto tecnico e di gestione.
Per poterti iscrivere all’esame abilitante a Accompagnatore Turistoc (di cui il corso è propedeutico), devi conoscere almeno 2 lingue straniere con cui bisogna sapere intrattenere una conversazione di circa 15 minuti (in teoria va bene anche una linga livello B2 e una livello A2 o B1).

Il corso
Accompagnatore turistico include:

  • supporto online allo studente per tutta la durata dello studio;
  • più di 240 pagine in 1 manuale pdf + audio guida di 9 ore di studio full immersion, per te per sempre, realizzati per far assimilare le materie con facilità e precisione;
  • 330 domande di verifica online simili a quelle che trovi all’esame di abilitazione, per avere la certezza di capire correttamente e assimilare ogni materia;
  • legislazione turistica italiana aggiornata al nuovo codice 2011 + Dlgs 2018;
  • sono inclusi anche il contratto di viaggio ASTOI, un voucher esemplificativo, la carta dei diritti dei passeggeri ENAC, la IATA Application Guide, la L.216/83, la L.136/2001, Dlgs 62 del 2018
  • 1 esame online e certificato bilingue italiano/inglese valido per il tuo curriculum

Con questo corso Accompagnatore turistico imparerai a...

  • conoscere e capire cosa è e come è composto il mondo del turismo;
  • conoscere le responsabilità dell’agenzia nella realizzazione o vendita di viaggi in rapporto con il cliente viaggiatore ed i fornitori;
  • conoscere tutta la documentazione turistica del viaggiatore;
  • conoscere nei dettagli il sistema dei trasporti aerei, ferroviari, navali, terrestri;
  • sapere aiutare il cliente in tutti i problemi di ritardi, overbooking, cancellazioni, ecc.. nel mondo dei trasporti, in particolare quello aereo;
  • conoscere le procedure e tecniche di gestione di accompagnamento di gruppi in tour, viaggi e servizi turistici.

Il corso inizia illustrando il mondo del turismo in tutti i suoi aspetti con approfondimenti sulle imprese turistiche principali.

Il percorso, dopo aver introdotto il fenomeno turismo e le caratteristiche del suo mercato, passa alla spiegazione prima della documentazione di viaggio e le regolamentazioni doganali, poi entra nel dettaglio dell’attività dell’agenzia di viaggi, intermediaria e tour operator, la legislazione inerente i contratti di viaggio e le responsabilità dell’agenzia.

Segue la lunga e completa trattazione della legislazione sui trasporti aerei, ferroviari, navali e terresti. Si passa quindi alla legislazione italiana turistica ed alla tecnica albeghiera, così come richiesta dagli esami abilitanti.

Prima di concludere, è presente una lunga parte specialistica dedicata alla figura dell’accompagnatore turistico e gestione fiscale. Per finire elementi di geografia fisica.

In allegato e fuori corso, è presente un lungo e completo capitolo con le reali mete turistiche mondiali proposte e vendute dai tour operator e un lungo paragrafo sul pronto soccorso.

1. CHI E’ L’ACCOMPAGNATORE TURISTICO
L’accompagnatore turistico è una persona che possiede approfondite conoscenze di tecnica turistica, tecnica dei trasporti, legislazione e geografia turistica, oltre a tecniche di gestione e assistenza di turisti, singoli o in gruppo.
Lo scopo dell’accompagnatore è accompagnare e assistere i turisti che gli vengono assegnati da agenzie viaggi, tour operator, aziende turistiche (ITALIANI) all’interno di transfer (per esempio dall’aeroporto all’hotel), gite, escursioni e viaggi sia in Italia che verso l’estero.
L’accompagnatore turistico NON spiega ai propri turisti per strada i vari monumenti, statue, chiese, musei, ecc… (questo è il compito della guida turistica)

2. CHI E’ LA GUIDA TURISTICA
La guida turistica, invece, è una persona che possiede non solo approfondite conoscenze di tecnica turistica, tecnica dei trasporti, legislazione e geografia turistica, oltre a tecniche di gestione e assistenza di turisti, singoli o in gruppo, ma anche approfondite conoscenze turistiche, storiche e artistiche della provincia in cui opera.
La guida turistica è, quindi, la persona che spiega ai turisti i monumenti, le chiese, le zone antiche e archeologiche, ecc… Il suo scopo non è accompagnare in bus o in aereo per tutto il viaggio i turisti ma solo accompagnarli nella visita della città, spiegando tutto quanto racconta la storia e l’arte locale.

Il corso di Professione Sogni è per accompagnatore turistico. Il percorso di studio è lo stesso anche per guida turistica, a cui però lo studente deve aggiungere lo studio personale di tutti i monumenti, chiese, palazzi, ecc.. della provincia in cui si candida, con particolare attenzione all’aspetto “storico, artistico e archeologico”.

3. IL PATENTINO
Per lavorare autonomamente , l’accompagnatore deve avere il patentino ufficiale: solo le Regioni danno il patentino, al superamento dell’esame di abilitazione istituito sempre dalle Regioni e Province.
Per lavorare come guida turistica, serve il patentino: anche in questo caso è dato dalle Regioni e Province, dopo avere superato l’esame di abilitazione.
Nessun corso (neppure questo di Professione Sogni) può dare quindi il patentino.

4. VALIDITA’ DEL PATENTINO
Il patentino di accompagnatore turistico ha validità nazionale: ciò significa che si può sostenere l’esame di abilitazione e si può ricevere il patentino anche da una regione diversa dalla propria o da dove lo studente risiede (per esempio, se vivi a Roma, puoi sostenere l’esame a Milano, ricevere il patentino a Milano e lavorare a Roma e in tutta Italia.
Il patentino di guida turistica ha solo valore PROVINCIALE, cioè nella provincia in cui si sostiene l’esame di abilitazione. Lo studente può quindi nel corso del tempo sostenere e superare diversi esami in province diverse per avere un’area di lavoro maggiore.

5. IL CORSO DI PROFESSIONE SOGNI E LE LEGGI REGIONALI
Poiché ogni Regione italiana ha regolamenti diversi riguardo l’accesso all’esame di abilitazione, ecco spiegato regione per regione cosa fare dopo il nostro corso di accompagnatore turistico.
Ricorda che per potersi iscrivere a un esame di abilitazione devi conoscere almeno 1 lingua straniera, livello B

ACCESSO DIRETTO AGLI ESAMI ABILITANTI

-Basilicata, Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Sardegna, Trentino, Umbria, Veneto: se vivi in una di queste regioni, per sostenere l’esame abilitante di accompagnatore e guida turistica (nel Veneto per guida turistica devi avere una laurea con indirizzo storico, artistico o archeologico) in una di queste regioni, puoi seguire il nostro corso. Puoi anche sostenere l’esame in una regione diversa, se non ci sono bandi.

-Sicilia: per sostenere l’esame di abilitazione per accompagnatore in questa regione, puoi seguire il nostro corso ma devi avere una laurea in materia turistica. Per guida turistica devi avere una laurea in scienze umanistiche (anche in lingue) o con indirizzo storico, artistico o archeologico. Per accompagnatore, puoi anche seguire il nostro corso e sostenere l’esame di abilitazione in un’altra regione, come Umbria, Lombardia, Liguria, Veneto, se non ci sono bandi.

-Toscana: per sostenere l’esame di accompagnatore turistico o guida turistica in questa regione, puoi seguire il nostro corso ma devi avere uno di questi titoli:
*diploma di maturità di Istituto tecnico o professionale per il turismo;
*diploma di liceo linguistico;
*laurea in economia e gestione dei servizi turistici;
*laurea in lingue;
*diploma di istituto superiore per interpreti e traduttori o laurea in Scienze della mediazione linguistica;
*laurea in lettere
Se non hai uno di questi titoli, devi seguire un corso organizzato dalla Regione.

ACCESSO INDIRETTO AGLI ESAMI ABILITANTI

-Abruzzo: per sostenere l’esame abilitante di accompagnatore in questa regione, devi seguire un corso organizzato dalla Regione Abruzzo. Con il diploma di Professione Sogni puoi però sostenere l’esame in un’altra regione, come Umbria, Lazio, Marche, Lombardia, Liguria.
Per l’esame di guida turistica, devi seguire per forza un corso organizzato dalla Regione Abruzzo.

-Campania: per sostenere l’esame abilitante di accompagnatore in questa regione, devi avere una laurea in materia turistica. Con il diploma di Professione Sogni puoi però sostenere l’esame in un’altra regione, se non ci sono bandi, come Umbria, Lazio, Marche, Lombardia, Liguria.
Per potersi iscrivere all’esame di guida turistica, devi avere una laura con indirizzo storico, artistico o archeologico.

-Emilia Romagna: per sostenere l’esame abilitante di accompagnatore turistico in questa regione, devi avere una laurea in materia turistica e puoi quindi seguire il nostro corso. Se non hai questa laura, devi seguire per forza un corso organizzato dalla Regione oppure puoi seguire il nostro corso e sostenere l’esame in una regione diversa, come Veneto, Liguria, Lombardia, Umbria.
Per potersi iscrivere all’esame di guida turistica, devi avere una laurea con indirizzo storico, artistico o archeologico. Se non hai una di queste lauree, devi seguire per forza un corso organizzato dalla Regione

-Friuli Venezia Giulia e Piemonte: se vivi in questa regione, per sostenere l’esame abilitante di accompagnatore o guida, devi seguire un corso organizzato dalla Regione. Per accompagnatore, puoi anche seguire il nostro corso e sostenere l’esame di abilitazione in un’altra regione, come Veneto, Lombardia o Liguria.

La tua prossima carriera a portata di click!

Orario di apertura

Lunedi - Sabato: 9:00 am -18:00 pm

Contatti

Telefono (anche whasapp) +39 348 112 7441
Email: info@professionesogni.it

PROFESSIONE SOGNI di Alessio D.C. Auditore

Partita IVA 05048840879

Dal 2011 Ente di formazione privato su turismo, hotel, eventi, marketing