Categorie


Articoli
2012

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 -
7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 -
13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 -
19 - 20 - 21 -




Martedi 24 gennaio 2012, news nr. 5

Per la sezione wedding planning, ecco le ultime news sugli stili di moda più gettonati per i matrimoni del 2012.

Qual'è la novità numero uno per il 2012? I professionisti del settore dicono che quest'anno c'è il ritorno della cravatta nera formale: un fenomeno attribuito all'enorme influenza che hanno avuto i due importanti matrimoni reali, svolti nel 2011.
Il nero è il simbolo di un nuovo stile di matrimonio, più da glamour e voglia di eleganza.
Seguendo questa linea stilistica ed applicandola allo schema organizzativo dei matrimoni, siano essi formali ed extra lusso, siano essi più semplici come quelli svolti in campagna (scelta che va ancora molto forte), il quadro della preparazione non può prescindere dai colori classici: il rosa è tornato di moda, anche rosa pallido, magari in combinazione con colori neutri, colore crema e champagne.

E' vero infatti che lo schema dei colori dei matrimoni spesso segue la moda del momento: un'altra scelta può essere per un gioco tra tonalità di grigi e oro pallido. Si tratta sempre di colori piuttosto soft, mai intensi. Sono invece le decorazioni che si fanno più audaci: l'utilizzo dei fiori sarà maggiore, sempre per l'influenza dei grandi matrimoni classici reali. Audaci saranno anche le stampe, gli inviti e partecipazioni, magari con tenui linee di sfondo stampate sul cartoncino.

Per la preparazione dei tavoli al ricevimento largo spazio al lino, specialmente quello riccamente ornato, con motivi complessi e di grande stupore per gli invitati.

Per le illuminazioni invece, se è possibile, va di moda l'uso dei grandi candelabri (essendo in Italia, perché non sceglierne di vetro di Murano!!): queste strutture, utilizzate specialmente negli ambienti esterni danno un tocco fuori dal tempo per il matrimonio 2012. Ovviamente, per mantenere il filo con la tradizione classica, anche l'uso sapiente di candele impreziosisce l'eleganza dell'ambiente.

A presto! Condividi