Categorie


Articoli
2012

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 -
7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 -
13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 -
19 - 20 - 21 -




Mercoledi 22 febbraio 2012, news nr. 11


Ben ritrovati amici ed amiche di Professione Sogni!

Riprendiamo ancora per l'ultima volta il tema sui nuovi trend 2012 per i matrimoni: dopo aver parlato l'ultima volta di stampe e partecipazioni, oggi terminiamo questo tema parlando di torta nuziale e animazione!!
Se avete seguito le scorse puntate e vi si chiede secondo voi qual'è il maggiore trend che accomuna i matrimoni 2012, ormai dovreste essere certi della risposta! Il tema reale!!!


E neppure le torte nuziali scappano a questa regola nel 2012! Una torta che sia decorata con eleganti fili, nastri o pizzo di glassa rosa oppure panna, che insomma segui le decorazioni presenti nella torta di William e Kate!
Inoltre spesso si tratta di decorazioni dalle linee pulite che mirano al dettaglio, così tanto amate dalle spose. Oltre a questo i tradizionali fiori di zucchero oppure in pasta di mandorla sulla torta non passano mai di moda!
Riguardo la forma della torta le coppie di sposi propendono spesso per un 5 piani e chi ha una personalità più creativa e fuori gli schemi, decide spesso di unire forme diverse, piano su piano: non solo quindi cerchi, ma anche rettangoli o addirittura esagoni.
Il colore delle torte invece resta quello classico, bianco, crema o rosa: insomma i colori senza tempo che non passano mai di moda neppure quando la coppia guarderà le proprie foto del matrimonio dopo 30 anni!

E ora veniamo all'animazione durante la festa post matrimonio, rinfresco o ricevimento classico che sia.
IN: ottima scelta un gruppo live di musicisti, specie di strumenti a corda o addirittura anche un mini coro per intonare canzoni eseguite dai musicisti!
IN: pianificare una sorta di viaggio nel tempo musicale! Un crescendo di stili musicali a partire dall'inizio del ricevimento, con musiche anni 50-60, passando per gli anni 90, fino a giungere alla fine della serata con musica dance mixata dal dj.
Proprio su questo è una gran bella trovata l'idea di lanciare un mini corso di danza, non solo per gli invitati, ma soprattutto per gli sposi, che possono essere seguiti da un maestro del tipo di danza così tanto amato dalla coppia, salsa, walzer, samba, ecc..

OUT: non è certo di grande effetto avere un gruppo di musicisti di chitarra (a meno che lo stile dell'evento non sia in linea con lo stile della musica che le chitarre possono proporre). Invece si potranno avere pezzi di jazz e musica d'ambiente nei momenti vuoti quando si consuma il pranzo/la cena.

A presto! Condividi